Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Progetto di rotatoria tra viale Margherita e via Domitiana

incrocio tra viale Margherita e via DomitianaMONDRAGONE. E’ stato presentato nella giornata di martedì 30 giugno 2009 presso la Prefettura di Caserta il progetto di una isola rotatoria da realizzare all’incrocio tra viale Margherita e la via Domitiana, …

… per il successivo inoltro alMinistero dell’Interno che valuteràl’ammissione al finanziamento, a valersi sui fondi previsti dall’art. 61, comma 18 della Legge 133/2008 – “Fondo per la realizzazione di iniziative urgenti per il potenziamento della sicurezza urbana e la tutela dell’ordine pubblico”.
“Insieme al sindaco Achille Cennami e all’intera giunta comunale, supportati dagli uffici tecnici comunali –commenta l’assessore alla Sicurezza Urbana Antonio Capuanoabbiamo inteso approfittare di questa importante opportunità offerta per migliorare la sicurezza urbana della nostra città. E’ a tutti noto come un punto nevralgico per la viabilità, specialmente nel periodo estivo, sia proprio l’incrocio tra viale Margherita e la via Domitiana. Abbiamo la necessità di abbattere sia la velocità di transito delle autovetture chel’inquinamento atmosferico causato dalla sosta prolungata delle stesse auto. Il costo complessivo dell’opera è stato stimato in 100mila euro. Mi auguro chel’opera possa avere la massima attenzione da tutti i livelli istituzionali nelle sedi opportune, trattandosi di un progetto che incide sulla sicurezza di unadelle strade statali più pericolose d’Italia e che attraversa il nostro centro abitato. Far finanziare questa opera significa contribuire in modo fattivo alla migliore qualità di vita per tutti i nostri concittadini”.
“L’isola rotatoria, composta di prato verde e getti d’acqua,rappresenterà un piccola oasi di verde e sarà il benvenuto a coloro che transitano per la nostra città – commenta il sindaco Achille Cennami– Con la realizzazione dell’isola rotatoria verrà riqualificato tutta l’area pedonale e stradaleche interessa l’incrocio tra viale Margherita e la via Domitiana, con previsione di passaggi pedonali con semafori a chiamata. L’impatto dell’isola, che sarà completamente illuminata sia all’esterno che all’interno delle fontane, sarà minimo avendo previsto una altezza massima di 60 centimetri nel centro della fontana stessa. L’obiettivo primario, ribadisco, è quello di migliorare la sicurezza urbana, la viabilità e nello stesso tempo la qualità dell’immagine di Mondragone”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico