Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Locazioni in nero, controlli a tappetto a Mondragone e Castel Volturno

Guardia di FinanzaMONDRAGONE. La Tenenza di Mondragone, dall’inizio dell’anno, ha condotto una complessa attività in materia di polizia economica e finanziaria, mirata al contrasto delle cosiddette “locazioni in nero” e concentratasi su numerosi soggetti residenti nei comuni del litorale domitio.

In particolare, le Fiamme Gialle hanno esaminato oltre 750 rapporti locativi nell’ambito dei Comuni di Mondragone (350) e Castel Volturno (400), riguardanti sia locali commerciali che abitazioni private, risultati stipulati per il 30% con extracomunitari, per il 50% con cittadini comunitari e per il 30% con italiani. Gli accertamenti hanno consentito di accertare complessivamente oltre 700.000 euro di redditi di fabbricati non dichiarati, 300.000 euro di imponibile sottratto a tassazione (tra imposta di registro e imposta comunale sugli immobili), nonché numerose violazioni alle leggi di Pubblica Sicurezza, connesse alla mancata comunicazione di cessione di fabbricato da parte degli affittuari, la cui sanzione varia tra i 103 e i 1.549 euro. Nel corso del secondo semestre del 2009 i controlli in materia di locazioni saranno ulteriormente intensificati, anche alla luce delle recenti novità normative introdotte dal pacchetto sicurezza, nell’ambito del quale è stato previsto un sensibile inasprimento delle pene per chiunque fornisca a titolo oneroso un alloggio o una locazione di un immobile a uno straniero privo del titolo di soggiorno al momento della stipula o del rinnovo del contratto (reclusione da sei mesi a tre anni).

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, Festa della Mamma: "Uniti" con Airc per la ricerca sul cancro - https://t.co/GGLGG79SnU

Errore "trash" del Grande Fratello: in onda Alessia Prete seduta sul water - https://t.co/I1qVypdLvf

Sparatorie nel Vibonese: due morti e tre feriti, identificato il killer - https://t.co/rG4COnbkfv

Sposa bambina condannata a morte per aver ucciso il marito: campagna social per salvarla - https://t.co/rT90UgchWn

Condividi con un amico