Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Gran finale dell’Headbanger Music Contest

 MONDRAGONE. Venerdì sera, sotto il raggio di luna litoranea che illumina il duna club di Mondragone, si terrà la finale dell’evento musicale più importante della zona, Headbanger music contest.

Sul palco dello storico locale rivierasco si sfideranno i Christ factor, band mondragonese che fa del Christian rock la più importante fonte d’ispirazione e che soprattutto ha mostrato una capacità di art-entertainment non indifferente, gli Idea fissa band post rock di Salerno che ha ben impressionato gli addetti ai lavori durante le eliminatorie, i Dune Buggy del geniale musicista falcianese Paolo Broccoli, gli Hellysium, altra band mondragonese con un enorme potenziale artistico ed una strabiliante verve hard rock, i Malice che sperimentano le contaminazioni dei geni della new-italian-wave (che tanto per capirci era l’onda musicale trascinata dai Diagramma e dai Litfiba) e i Vidia, quintetto di Cancello Arnone che esegue i sempiterni classici degli Zeppelin e dei Black sabbath.
Un palinsesto esplosivo, quello che le associazioni Cool Lab e Music Club live propongono al pubblico sabato sera. E ancora più esplosivo è il premio che si aggiudicherà il vincitore: 600 euro ed un bonus per una registrazione musicale in uno studio professionale.
L’organizzazione tende a sottolineare l’importanza culturale, per la città di Mondragone, di un circuito musicale che faccia crescere gli artisti locali e che possa assicurare ad esse spazi e luoghi per la creazione e la performance ed è per questo che invita tutta la cittadinanza a partecipare all’evento.
Headbanger music contest è quindi la festa della Mondragone che crea, che si fa conoscere in giro per il mondo per la qualità dei suoi artisti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico