Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Accertamento edilizio falsato, sospeso vigile urbano

 MARCIANISE. Un ispettore della polizia municipale di Marcianise è stato sospeso dal servizio per aver falsato un verbale di accertamento di abuso edilizio.

I carabinieri del nucleo operativo di Santa Maria Capua Vetere hanno eseguito nei suoi confronti un’ordinanza di misura interdittiva, relativa alla sospensione dall’esercizio del pubblico ufficio per la durata di due mesi, emessa dall’ufficio Gip del tribunale sammaritano.

Il vigile urbano, delegato ad effettuare un sopralluogo su uno stabile in costruzione, aveva allegato un fascicolo fotografico non attestante lo stato reale dei luoghi, ed inoltre aveva omesso di denunciare che i lavori di copertura del manufatto erano stati eseguiti in difformità a quanto previsto dal permesso a costruire. I reati sono stati commessi dall’ispettore unitamente ad un collega che dal 1 gennaio 2009 è in pensione.

Nell’ambito dello stesso procedimento penale risultano indagati i coniugi proprietari dell’immobile per il quale è stato emesso decreto di sequestro preventivo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico