Maddaloni - Valle di Maddaloni

Il Nas sequestra panificio abusivo a Maddaloni

 MADDALONI. Oltre una tonnellata di materie prime, pane e prodotti da forno sono stati sequestrati dai Carabinieri del Nas di Caserta.

Questo è il risultato di un controllo effettuato in un panificio di Maddaloni, dove i militari hanno riscontrato la mancanza dei requisiti igienico sanitari e strutturali dei locali adibiti a rivendita di generi alimentari, peraltro attivati abusivamente.

Per il titolare del panificio, che aveva avviato un’attività abusiva di panificazione,è scattata immediatamente la denuncia in stato di libertà alla competente autorità giudiziaria, per aver detenuto per la vendita, pane, pan grattato, olio, vino, bruschettine già cotte, materie prime ed altri generi alimentari, versanti in precarie condizioni igieniche ed in cattivo stato di conservazione, senza perciò rispettare i minimi requisiti igienici previsti nel particolare settore a tutela della salute pubblica.

I Carabinieri del Nas hanno pertanto posto sotto sequestro l’intera struttura, consistente in uno stabilimento per la panificazione con annessa rivendita di generi alimentari ed oltre una tonnellata di materie prime e prodotti da forno, per un valore complessivo di 300mila euro.

Nel settore delle farine, pane e pasta, i Carabinieri del Nas, nei primi sei mesi dell’anno, hanno effettuato 1979 ispezioni, denunciato in stato di libertà 120 persone, chiuse 61 strutture mentre 30 sono risultate quelle sequestrate, circa 245 tonnellate di prodotti sequestrati per un valore di circa 2 milioni di euro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico