Italia

Trento, precipita un Piper: due morti

Piper PA-18 TRENTO. Un piccolo aereo Piper PA-18 è precipitato, intorno alle 14 di domenica, nei pressi di Dro (Trento), in località Marocche.

Morte le due persone a bordo: il pilota Umberto Venturini, 81 anni, di Rovereto, ex presidente dei “Piloti di montagna” e cognato dell’industriale dei pneumatici Mario Marangoni, e Giovanni Bertagnolli, 78 anni, di Calliano.

Erano partiti dall’aeroporto Caproni di Trento per un volo turistico sulla zona del Garda quando all’improvviso è sbandato e si è schiantato al suolo. Si indaga, ora, sulle cause della tragedia, anche se probabilmente il velivolo avrebbe urtato i rami di un albero, perdendo l’asseto e precipitando.

Sul posto sono giunti mezzi del 118, uomini del soccorso alpino, i carabinieri e il magistrato di turno. Per Venturini e Bertagnolli non c’è stato nulla da fare, all’arrivo dei soccorsi erano già morti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico