Italia

Savona, bimba annega nella fontana di un hotel

 SAVONA.Una bambina di appena 18 mesi è morta annegata venerdì sera dopo essere caduta nella fontana di un albergo di Spotorno, in provincia di Savona.

I genitori della piccola erano giunti da poco da Milano per le vacanze e avevano preso alloggio nell’albergo Il Melograno. Mentre cenavano, la bimba si è allontanata a giocare con alcuni coetanei. Non vedendola ritornare, i genitori l’hanno chiamata e si sono messi a cercarla con l’aiuto del personale dell’albergo e poi anche dei carabinieri. È stato un dipendente dell’albergo a trovarla verso le 23 riversa a faccia in giù nell’acqua bassa della fontana nel giardino dell’hotel. La bambina non dava segni di vita; i soccorritori le hanno praticato la respirazione artificiale e il massaggio cardiaco e infine l’hanno intubata e ricoverata con prognosi riservata in ospedale, ma poi non ce l’ha fatta.

Secondo i primi accertamenti dei carabinieri non sono emerse al momento responsabilità di terzi. “È stata una disgrazia”, dicono i militari.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico