Italia

Roma, uccide il fratello scambiandolo per un ladro

 ROMA. Tragedia nella notte ad Artena, località a qualche decina di chilometri a Sud di Roma, nei pressi di Colleferro.

Un uomo ha ucciso a fucilate il fratello scambiandolo per un ladro che era penetrato nel giardino di casa sua. Secondo una prima ricostruzione, era mezzanotte e trenta quando il 49enne D.P. ha udito dei rumori in giardino ed i suoi cani abbaiare.

Armatosi di fucile da caccia, regolarmente detenuto, è uscito e ha sparato un colpo colpendo alla testa il fratello di 58 anni, D.D.,che è morto all’istante in una pozza di sangue.

L’uomo è stato arrestato con l’accusa di omicidio volontario e trasferito nel carcere di Velletri dove si trova a disposizione dell’autorità giudiziaria.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico