Italia

Roma, perde il controllo dell’auto e investe tre donne: un morto

 ROMA. Un uomo ha perso il controllo della sua auto ed è piombato su una fermata dell’autobus prendendo in pieno tre donne.

Nell’impatto, avvenuto alle 7 di questa mattina, è morta una filippina di 59 anni mentre le altre due donne, un’italiana e una filippina, sono state ferite e adesso sono ricoverate all’ospedale San Filippo Neri e all’ospedale Villa San Pietro. Le condizioni di salute delle due donne sono molto gravi ma non sarebbero in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti gli agenti della municipale del commissariato Ponte Milvio che stano cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente.

Alcuni testimoni hanno raccontato che la Golf, sarebbe stata tamponata da una Micra, che viaggiava sulla via Cassia in direzione di Roma centro, e il conducente della Golf, per evitare l’impatto con una Micra che svoltava sulla sinistra, ha perso il controllo dell’auto finendo sulla banchina della fermata dell’autobus. Dai primi controlli è emerso che l’investitore non era sotto effetto di droga o alcool. I due conducenti delle vetture sono ora ascoltati dalla polizia che sta cercando di ricostruire l’accaduto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico