Italia

Milano, trans si spoglia e bestemmia durante la messa: arrestato

 MILANO. Un episodio davvero singolare quello capitato nella Basilica di San Babila a Milano.

Un trans brasiliano di 41 anni è stato arrestato con l’accusa di danneggiamento, furto, interruzione di funzione religiosa e resistenza. Da quanto si è appreso, il transessuale dopo essere entrato in chiesa ha iniziato a denudarsi, davanti ad un folto numero di fedeli che non riuscivano a credere ai propri occhi. Dopo poco ha iniziato a bestemmiare nel ben mezzo della celebrazione e a rubare soldi dal cestino delle offerte. Non contenta, ha poi strappato una targa in plastica applicata vicino al battistero e ha minacciato il parroco. Il prete ha interrotto la messa e chiamato i carabinieri, che sono intervenuti immediatamente sul posto ed hanno bloccato l’uomo, che è stato rinchiuso nel carcere di San Vittore.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico