Italia

Mazara del Vallo, travolge intera famiglia e uccide quattro donne

carabinieriTRAPANI. Ha travolto è ucciso un’intera famiglia che era ferma su un marciapiede, uccidendo quattro donne, poi è scappato senza prestare soccorso. E’ successo nella serata di venerdì a Mazara del Vallo, in provincia di Trapani.

Susanna Siragusa, 83 anni; le figlie Filippa Andreani, 50 anni, e Alda Andreani, 48 anni; la nipote dell’anziana, figlia di Filippa Andreani, Concetta Li Mani, 32 anni, erano davanti alla porta di casa, a pochi metri dalla strada, in via Vaccara. All’improvviso su di loro è piombata una Golf, proveniente dal lungomare. Tre sono morte sul colpo, Siragusa e le due figlie, mentre Li Manipoco dopo il ricovero in ospedale.

Tre i feriti che si trovano al nosocomio “Abele Ajello”: la figlia di Concetta, di soli tre anni, sottoposta a intervento chirurgico, e il nonno della piccola Giuseppe e il marito di Alda, Antonio Ranti.

Polizia e carabinieri hanno aperto subito la caccia all’uomo, che è stato identificato e fermato nella notte. Si tratterebbe di un 25enne in cura al sert di Trapani. Dopo l’interrogatorio è stato tratto in arresto. Ieri sera avrebbe rubato l’auto su cui viaggiava e non è escluso che, prima di investire la famiglia, abbia avuto un altro incidente: non lontano da via Vaccara, infatti, i carabinieri avrebbero trovato un’auto danneggiata.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico