Italia

Catania, ucciso il presunto reggente della cosca Santapaola

 CATANIA.Raimondo Maugeri, 47 anni, ritenuto il reggente della cosca Santapaola nel rione Villaggio Sant’Agata di Catania, è stato ucciso in un agguato in via Zia Lisa.

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, l’uomo era a bordo di un ciclomotore quando è stato affiancato da una moto di grossa cilindrata con due uomini a bordo, che hanno esploso cinque colpi di pistola di grosso calibro centrandolo al torace.

Nonostante le gravi ferite riportate, Maugeri ha tentato la fuga, riuscendo a evitare altri colpi, trovando riparo in un deposito di ferro usato, ma è morto qualche minuto dopo.

Sul posto per le indagini sono intervenuti i carabinieri del reparto operativo del comando provinciale di Catania, coordinati dalla Direzione distrettuale antimafia etnea.

“Un delitto d’alto livello, le cui ricadute non sono per il momento ipotizzabili”, commenta il procuratore di Catania, Vincenzo D’Agata. “È un brutto delitto per lo spessore criminale della vittima – aggiunge il procuratore etneo – adesso però dobbiamo aspettare per dare un’attenta e precisa chiave di lettura. Una nuova guerra di mafia a Catania? È ancora presto per dirlo, lo vedremo esaminando cosa succederà in città nelle prossime ore. Se ci sarà una rappresaglia per vendetta – sottolinea D’Agata – allora si aprirà una faida; se invece non accadrà alcunchè significherà che è un omicidio di ‘pulizia interna’ alla stessa cosca Santapaola”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico