Italia

Agrigento, sequestrato il nuovo ospedale San Giovanni di Dio

 AGRIGENTO. La Guardia di Finanza di Agrigento ha sequestrato il nuovo ospedale ‘San Giovanni di Dio’ di Agrigento perché ritenuto a rischio crollo in caso di evento sismico.

Da quanto si è appreso, vi sarebbero gravi carenze strutturali degli edifici tali da esporre a gravissimo rischio sismico l’intero manufatto. Il gip presso il Tribunale di Agrigento, Alberto Davico, sulla base della richiesta avanzata del procuratore Renato Di Natale, dall’aggiunto Ignazio Fonzo e dal sostituto Antonella Pandolfi, ha disposto la misura cautelare reale, valutando anche gli esiti della Consulenza tecnica d’ufficio eseguita dagli esperti nominati dalla procura. Le indagini, con diversi indagati ai piu’ vari livelli di responsabilita’, non si sono concluse, essendo in corso ulteriori accertamenti.

video

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico