Italia

Agrigento, bimba di 2 anni azzannata da un cane: è grave

 AGRIGENTO. Una bimba di due anni in vacanza con i genitori a Cammarata (Agrigento), è stata azzannata e ferita gravemente da un cane meticcio di proprietà del nonno.

La piccola e’ stata trasportata all’ospedale Civico di Palermo con l’elisoccorso ed e’ stata sottoposta ad un intervento chirurgico. Da quanto si è appreso la bimba è stata azzannata ripetutamente alla testa e all’occhio. Le sue condizioni restano gravissime e secondo i medici potrebbe addirittura perde la vista ad un occhio. Sul caso stanno indagando i carabinieri della compagnia di Cammarata. L’inchiesta è coordinata dal pm Maria Stefania Ferrie ri, della Procura della Repubblica di Agrigento. Intanto il nonno della piccola è stato denunciato per omessa custodia di animale e lesioni colpose, mentre il cane e’ stato affidato in custodia al servizio veterinario della Asl.
Solo qualche giorno fa sempre in Sicilia un altro bimbo Giuseppe Azzarelli, di 7 anni è stato ucciso da una branco di cani.

video

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico