Gricignano

Crisi, Lettieri revoca tutte le deleghe: a breve la nuova giunta

Andrea LettieriGRICIGNANO.Prima di chiudere, entro questa settimana, la verifica amministrativache vedrà laredistribuzione delle deleghe e alcuni cambiamenti riguardanti i titolari degli assessorati,

lunedì mattina il sindaco Andrea Lettieri ha provveduto a revocare le deleghe a tutti gli assessori e consiglieri comunali. Tranne che l’incarico di vicesindaco, che resta a Francescantonio Russo (che invece lascia la delega alle attività produttive), revocati i lavori pubblici a Giuseppe Barbato, gli affari generali a Francesco Di Luise, sport-spettacolo-cultura-formazione ad Andrea D’Angelo, politiche sociali a Giuseppe Buonanno, ambiente-finanze a Giacomo Di Ronza.

Per quanto riguarda le deleghe conferite ai consiglieri, revocati urbanistica e politiche giovanili a Luigi Autiero, personale dipendente a Nicola Cristiani, pubblica istruzione a Luigi Diretto, servizi cimiteriali a Nicola Lucariello. Gli altri tre consiglieri, Carmine Froncillo, Tonino Guida e Giuseppe Iuliano, approdati in maggioranza lo scorso novembre, non erano detentori di deleghe.

Barbato e D’Angelo, ricordiamo, avevano già rimesso le rispettive deleghe nelle mani dei dirigenti del loro partito, il Pd, in segno di protesta contro la revoca dell’incarico al dirigente dell’area Lavori pubblici.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico