Frignano - Villa di Briano

Deteneva illegalmente uccelli protetti: denunciato un 73enne di Frignano

 FRIGNANO. Custodiva uccelli appartenenti a specie protette: denunciato dall’Enpa. Nuovo intervento, in provincia di Caserta, delle Guardie Zoofile Enpa che hanno accertato la violazione delle norme relative al possesso e alla detenzione di animali appartenenti a specie protette.

Questa volta, a fare le spese dei controlli dei volontari Enpa è stato un sessantatreenne di Frignano, nella cui abitazione sono stati trovati numerosi cardellini, specie protetta, detenuti all’interno di alcune voliere.

Come da prassi, le Guardie Zoofile hanno chiesto all’uomo di esibire i documenti che autorizzavano il possesso dei volatili protetti; il sessantatrenne, però, altro non ha potuto fare che giustificarsi dicendo di averli trovati in una località poco distante, tutti ammassati all’interno di una gabbia, e di averli quindi sistemati ciascuno in una voliera, senza tuttavia sapere che appartenevano a una specie protetta.

In applicazione di quanto previsto dalla legge 157 /1992 “Norme per la tute Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio”. le Guardie Zoofile Enpa hanno prima sequestrato gli uccelli, poi provveduto alla loro reimmissione in natura.

La posizione del sessantatreenne, invece, sarà valutata ora valutata dalle autorità giudiziaria che hanno confermato il sequestro operato dalla Guardie Zoofile Enpa di Caserta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico