Esteri

Usa, bimba di tre mesi divorata dai topi

 USA. Orrore a Westwego, città della Louisiana, negli Stati Uniti,dove una bambina di soli 3 messi è morta dopo essere stata divorata dai topi.

La piccola Natalie Hill si trovava nella sua culla quando i ratti l’hanno aggredita, provocandone il decesso per dissanguamento. Sotto accusa sono finiti in tre: il padrone di casa, la madre e il padre della bimba.Gli amici della coppia definiscono i due come dei “genitori modello”, e addossano tutta la colpa al padrone di casa che, pur avendo ricevuto degli aiuti federali per derattizzare l’edificio, si sarebbe rifiutato di sistemarlo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico