Cesa

Finanziati i lavori di metanizzazione

Vincenzo De Angelis CESA. Tempi certi per i lavori di metanizzazione del comune di Cesa dopo l’arrivo del decreto ministeriale che sblocca di fatto il finanziamento per i lavori.

Si tratta di un finanziamento complessivo di circa 4 milioni di euro. Inoltre, il Ministero dell’Economia ha obbligato l’Enel rete gas, concessionaria dei lavori, a terminare i lavori entro i prossimi 24 mesi. Si sblocca dunque una situazione anomala che vedeva il comune di Cesa come unico paese dell’agro aversano a non avere la metanizzazione. Al decreto di oggi si è giunti grazie sia al lavoro in prima persona del sindaco Vincenzo De Angelis sia alla prontezza del consiglio comunale che ha compiuto per tempo tutte le tappe per arrivare al decreto attuale.

Ricordiamo che lo scorso settembre il consiglio comunale aderì all’unanimità al progetto nazionale di metanizzazione per il mezzogiorno come indicato dalla delibera numero 3699 del Cipe (Comitato interministeriale per la programmazione economica). Una delibera di volontà che ha rappresentato il primo passo verso la realizzazione di una rete di metano nel piccolo centro dell’agro aversano.

“Andiamo a sanare una situazione che per Cesa era una situazione anomala. – ha commentato soddisfatto il sindaco De Angelis – Ringrazio tutto il consiglio comunale, se avremo il metano a Cesa è grazie al senso di responsabilità di tutto il consiglio, maggioranza e opposizione compresa. Con l’impegno di tutti abbiamo recuperato una situazione che sembrava compromessa. Ringrazio inoltre – ha aggiunto De Angelis – tutti i dirigenti del Ministero dell’Economia che sono stati a stretto contatto con il sottoscritto”.

Il prossimo impegno del sindaco è ora quello di far partire i lavori al più presto: “Sono già in contatto – ha riferito il primo cittadino – con i responsabili dell’Enel. La mia speranza e la richiesta che farò è che i lavori inizino già a settembre”.

La metanizzazione del paese porterà vantaggi a tutti i cittadini visti i vari punti di forza del gas metano. Il metano rappresenta infatti l’energia di fornitura continua più economica del mercato e con un prezzo più stabile, nonché una delle energie con minor impatto ambientale. “Al di là del servizio che comunque è indispensabile per il comune, da oggi ci sentiremo tutti un pò più normali. – ha concluso il sindaco- E’ l’ennesima dimostrazione che le cose basta volerle. Con impegno e umiltà tutti gli obiettivi possono essere raggiunti”.

pubblicità

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico