Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Polizia cattura latitante che sfruttava e segregava prostitute

polizia CASTEL VOLTURNO. Gli agenti del commissariato di polizia di Castel Volturno hanno arrestato Salvatore Arduo, 61 anni, originario del napoletano, che era ricercato per associazione a delinquere finalizzata allo sfruttamento e al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Su di lui pendeva un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Bari. Dopo quel provvedimento si era reso latitante, trovando rifugio sul litorale domitio, dove cambiava spesso alloggio. L’ultimo era una villetta di Castel Volturno, in via Scarlatti. Anche in quella zona sfruttava numerose prostitute provenienti dall’Europa dell’Est, in particolare da Romania e Bulgaria, tra cui alcune clandestine, tenendole tutte segregate in una cameretta di pochi metri quadrati e in precarie condizioni igienico sanitarie. Arduo è stato condotto presso la casa circondariale di Poggioreale (Napoli) e potrebbe ricevere anche l’accusa di sfruttamento, oltre che della prostituzione, anche dell’immigrazione clandestina.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, Festa della Mamma: "Uniti" con Airc per la ricerca sul cancro - https://t.co/GGLGG79SnU

Errore "trash" del Grande Fratello: in onda Alessia Prete seduta sul water - https://t.co/I1qVypdLvf

Sparatorie nel Vibonese: due morti e tre feriti, identificato il killer - https://t.co/rG4COnbkfv

Sposa bambina condannata a morte per aver ucciso il marito: campagna social per salvarla - https://t.co/rT90UgchWn

Condividi con un amico