Caserta

Motorizzazione, esami truccati con ricetrasmittenti

 CASERTA. Gli agenti della polizia giudiziaria di Napoli hanno scoperto una truffa che veniva messa in atto alla Motorizzazione Civile di Caserta per gli esami di recupero della patente.

Il candidato era in aula mentre dall’esterno alcune persone, grazie all’ausilio di strumenti elettronici, suggerivano la risposta esatta. I poliziotti hanno seguito un candidato, che doveva sostenere la prova per recuperare i punti persi sulla patente, trovandogli nella camicia una ricetrasmittente con la qualechiedeva le risposteall’esterno.

Denunciati i titolari di due scuole guida di Napoli ed un loro collaboratore saltuario, e sequestratetre valigette nelle quali erano custoditi gli strumenti per la ricetrasmissione.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico