Caserta

Camorra, confiscate due ville a Della Ventura

 CASERTA. Gli agenti della sezione accertamenti patrimonialidella divisione anticrimine della questura di Caserta, diretta dal vicequestore Luigi Botte,hanno eseguito stamani la confisca di due ville di proprietà Antonio Della Ventura, …

… attualmente detenuto dopo essere stato tratto in arresto perché ritenuto a capo di un gruppo criminale, collegato al clan Belforte di Marcianise, dedito allo spaccio di droga nel capolugo di Terra di Lavoro, e condannato per associazione mafiosa e traffico di sostanze stupefacenti.

Su disposizione del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, i poliziotti hanno confiscato due ville situate in via Petrarelle, a Caserta, una di 500 metri quadri, su tre livelli, lussuosamente arredata anche con un pianoforte a coda ed un biliardo; l’altra, di 300 metri quadri, ancora in corso di ultimazione.

Sequestrati anche depositi a risparmio, libretti postali, conti correnti, per un valore complessivo che si aggira intorno a un milione di euro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico