Caserta

Arrestato in ospedale pregiudicato albanese

 CASERTA. I carabinieri della stazione di Marcianise hanno arrestato, con un’ordinanza del g.i.p. del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, presso l’ospedale civilie di Caserta Gega Viktor.

L’arresto del 31enne pregiudicato, di origini albanesi, è scaturito dalle risultanze investigative prodotte dai militari operanti a seguito dell’arresto operato all’alba del 20 luglio. Viktor, infatti, fu sorpreso dai proprietari mentre tentava di commettere un furto all’interno di un appartamento posto al primo piano di uno stabile in via Santella e si diede a precipitosa fuga lanciandosi dalla finestra della cucina e riportando, a seguito della caduta, diverse fratture al tronco ed al braccio destro. Gli accertamenti successivamente eseguiti hanno permesso di appurare che il 31ennne quella notte aveva commesso un altro furto all’interno di un appartamento dello stesso condominio. Viktor si trova tuttora piantonato in stato d’arresto presso l’ospedale civile di Caserta.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, "La politica che serve": incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni - https://t.co/gG0vYRG7GB

Casoria, assegno contraffatto: il giudice assolve imputato per depenalizzazione reato - https://t.co/4Hs0QQvnwT

Aversa, la casa natale di Cimarosa apre al pubblico con eventi di musica, arte e cultura - https://t.co/RZWl78VlH0

Aversa, l'arte "dal vivo" di Domenico Napolitano al Chiostro di Sant'Audeno - https://t.co/F9XhtSXNsa

Condividi con un amico