Casaluce

Pasquale Bruno entra nel Popolo della Libertà

Pasquale Bruno CASALUCE. “Entrerò nel Popolo della Libertà con dignità e rispetto, e quando ci sarà da lavorare il mio impegno sarà il più forte possibile”.

Esordisce così un orgoglioso e quasi commosso Pasquale Bruno, attuale consigliere al Comune di Casaluce (con i suoi 274 voti è stato il candidato più votato). “Credo fermamente – afferma Bruno – nella visione del Pdl in campo industriale e commerciale, in materia di sicurezza del territorio, nella tutela dei valori e del diritto alla vita. E ciò mi ha convinto ad aderire al Popolo della Libertà, alle sue idee politiche, che sono degnamente rappresentate dal mio amico e consigliere regionale Polverino”.

Presenti all’incontro,il consigliere regionale Angelo Polverino, l’ingegner Nicola Vanacore, i quali, dopo aver salutato il consigliere Bruno con parole di grande stima e ammirazione, hanno voluto precisare che il ruolo del Pdl nella regione è forte. Tra le fila del partito si respira già aria di vittoria per le prossime elezioni regionali e provinciali.

“L’obiettivo – commenta l’ingegner Vanacore – è quello di andare preparati verso gli appuntamenti elettorali futuri: Provincia, Regione, che nel giro di un anno saranno interessate dalla consultazione elettorale. E’ nostra intenzione fare politica in maniera unitaria definendo ruoli e programmi con chiarezza estrema per evitare gli errori e divisioni commessi in passato”.

“E’ con sentimento di amicizia e di orgoglio – dice il consigliere regionale Polverino – che prendo atto della tua volontà di permanere nella grande famiglia del Popolo della Libertà. Abbiamo bisogno di un impegno continuo per rivedere la politica di coordinamento per lo sviluppo armonico della nostra regione nel contesto nazionale. La sinistra ha fallito, grazie al Pdl ci riusciremo. Abbiamo vinto tante battaglie in passato, conclude il consigliere regionale, vinceremo insieme anche questa per il bene della nostra regione Campania”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Cerignola, armi e mazzuole per rapinare negozi: 5 arresti - https://t.co/1Avhvwfrdl

Villa di Briano, 80enne si toglie la vita con un colpo di fucile - https://t.co/Mm5ItnPwjM

Cosenza, spaccio di droga: 7 arresti dopo denuncia di una "madre coraggio" - https://t.co/NliZ16wYdY

Mafia, pizzo di Natale ad un meccanico di Nicolosi: 4 arresti - https://t.co/Hfigms9603

Condividi con un amico