Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

L’Albanova Running incontra gli assessori allo sport

Antonio CorvinoCASAL DI PRINCIPE. Lo staff organizzativo della prima edizione dell’Albanova Running, manifestazione di corsa su strada che si terrà nei comuni di Casal di Principe, San Cipriano di Aversa e Casapesenna, …

… incontra gli assessori allo sport dei comuni interessati per meglio definire i particolari di quella che sta diventando un vero e proprio evento sportivo di spessore nel panorama del prossimo mese di settembre.

In primis la data della manifestazione, fissata per domenica 6 settembre, si parte ed arriva da Piazza Villa a Casal di Principe, piazza che sarà appositamente allestita grazie al supporto delle svariate associazioni locali, coordinate in prima persona proprio dall’assessore allo sport della città, Antonio Corvino (nella foto).

Qui saranno allestiti stand gastronomici, con uno stand dedicato al maxi panino di “nutella”, che si spera di far arrivare ad almeno 50 metri. Inutile parlare poi della mozzarella e della pasta e fagioli locale. Subito dopo la partenza il fiumi di podisti, si spera possano essere almeno un migliaio, si porterà in direzione est verso via Roma a San Cipriano di Aversa. Anche in questo caso le associazioni locali promettono un forte supporto con rinfreschi lungo il percorso.

L’Assessore di Casapesenna, Luigi Amato, assicura il pieno appoggio della Amministrazione Comunale, qui la gara attraverserà il cuore della cittadina, per poi deviare verso San Cipriano di Aversa e verso la meta finale di Casal di principe. La manifestazione è riuscita ad essere designata quale Campionato Regionale per le categorie Senior, Promesse ed Junior, oltre ad accogliere le centinaia e centinaia di atleti amatori e master della regione Campania.

La macchina organizzativa sembra camminare ad un buon ritmo, grazie anche al supporto degli ingegneri Nicola De Filippo e Vincenzo Cirillo e del maresciallo Luigi Diana del Gruppo Podistico Casal di Principe, ieri con loro c’era anche Vittorio Savino, vice presidente regionale della Federatletica e presidente dell’Arca Atletica Aversa Agro Aversano, la società che raccoglie le varie realtà di atletica leggera dell’agro.

“Si sta lavorando in modo egregio – ci dice Vittorio Savino – le energie positive di questa terra sono in fermento e questo evento ne siamo convinti sarà un qualcosa da incorniciare, grazie anche alle amministrazioni locali e alle associazioni del territorio che ci stanno dando un appoggio concreto e sentito”.

Nei sogni degli organizzatori quello di far vivere nel tempo la manifestazione con una grossa novità, quella di cambiare ogni anno sede di partenza ed arrivo, toccando appunto i comuni che costituivano la vecchia Albanova. Nella chiacchierata con l’assessore di Casal di Principe, Corvino, anche lo stimolo per i lavori di rifacimento del Campo Comunale, in particolare per la pista di atletica leggera, l’assessore ha promesso interventi abbastanza rapidi, sulla scorta di un vecchio finanziamento recuperato dall’amministrazione, uno stimolo in più per riportare l’atletica regionale campana sull’impianto casalese.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico