Carinaro

Festa di Sant’Eufemia: dal 2 al 16 settembre

 CARINARO. Anche quest’anno la comunità di Carinaro si prepara a celebrare i solenni festeggiamenti in onore della Santa Patrona Eufemia, che si terranno dal 2 al 16 settembre prossimo.

Dopo il successo dell’anno scorso, il comitato, intento a rendere la festa sempre più partecipativa e comunitaria, ha stilato un programma ricco di tante belle iniziative che comprendono tanto l’aspetto civile quanto quello religioso. La parte religiosa, programmata grazie anche alla collaborazione del clero locale, comprende le celebrazioni liturgiche, la novena in onore di santa Eufemia, che avrà il culmine il 16 settembre, festa liturgica della santa, e la solenne processione con il simulacro della vergine martire.

La parte civile dei festeggiamenti invece, resa più bella ed abbondante di tante belle novità, comprende la gara di ballo a cura di alcune scuole “dance” locali; la musica in piazza con l’esecuzione di alcuni brani sinfonici diretti dalla Banda “Città di Rutigliano”; la tradizionale gara delle “Mazze”, lo spettacolo di musica classica-napoletana, il concerto canoro, la gara di fuochi, e le luminarie che quest’anno saranno installate dalla conosciutissima ditta “Criscuolo”. Il resto delle novità saranno rese pubbliche prossimamente con l’affissione del programma. Per tanto il comitato invita tutta la cittadinanza domenica 2 agosto alle ore 12:30 a scendere in piazza per assistere all’innalzamento dell’immagine sacra della santa, simbolo dei festeggiamenti patronali.

pubblicità

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico