Campania

Casalesi: arrestato il latitante De Luca, fedelissimo del boss Iovine

Antonio IovineErnesto De LucaCASERTA. Intorno alle 13 di lunedì, i carabinieri del Comando Provinciale di Caserta, agli ordini del colonnello Carmelo Burgio, hanno tratto in arresto il latitante Ernesto De Luca, 39 anni, di San Cipriano d’Aversa, …

… ritenuto affiliato al clan dei Casalesi ed irreperibile dal 26 maggio 2008 quando sfuggì ad una vasta operazione dei militari dell’Arma che portò all’arresto di 56 persone ed al sequestro di beni per 80 milioni di euro nei confronti della famiglia Iovine.E’ accusatodi associazione per delinquere di tipo mafioso, porto e detenzione illegale di armi da fuoco, riciclaggio ed estorsione aggravata.

De Luca è stato localizzato dai militari del nucleo investigativo all’interno di un’abitazione di Casal di Principe, in via Alberto Lupo, intorno alle 13.

Giovanni FerrazzanoE’ considerato il braccio destro del boss Antonio Iovine, detto “’O Ninno” (il primo nella foto in alto accanto a De Luca), latitante da circa 13 anni.

Arrestato per favoreggiamentoanche l’intestatario dell’appartamento preso in fitto nel quale si nascondeva: Giovanni Ferrazzano (nella foto a destra), 26 anni. Il giovane, operaio, incensurato, è originario di Nocera Inferiore (Salerno) e residente a Villa di Briano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico