Campania

Camorra, killer in azione: ucciso 39enne

 NAPOLI. Un uomo di 39 anni Vincenzo Zambrano stato
ucciso in pieno giorno in corso Mianella, dentro parco Pino.

L’uomo, residente
a Melito, era ritenuto vicino agli scissionisti che fanno
capo a Raffaele Amato, gruppo nato dalla ‘scissione’ interna al clan di Paolo Di Lauro alias Ciruzzo
ò milionario. Da quanto si è appreso, la vittima era legata a Carmela Solla, 43
anni, conosciuta come contrabbandiera di sigarette, che insieme a lui e al
fratello Gennaro avevano creato un gruppo autonomo per l’importazione di droga
dall’Afghanistan.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico