Campania

Benevento, muore in clinica dopo l’iniezione di un farmaco

 BENEVENTO. Geppino De Marco, 46 anni, di Paupisi, è morto alla clinica Santa Rita di Benevento per choc anafilattico dovuto, sembra, alla somministrazione preventiva di un antibiotico.

L’uomo, in passato truccatore nel mondo dello spettacolo e che da qualche tempo frequentava il corso di teologia nel seminario benevenano, doveva subire un intervento al menisco della gamba destra. I familiari hanno presentato una denuncia, presso la Questura e sulle modalità del decesso sono scattati i primi accertamenti della Procura, eseguiti dalla Squadra Mobile diretta da Giuseppe Moschella, che ha ascoltato i medici e sequestrato le cartelle cliniche.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Trieste, false fatture nel settore petrolifero: arrestati tre campani https://t.co/KRgbP770m6

Napoli, rapina con "filo di banca": ricercato arrestato a Barcellona - https://t.co/t1aS1pm5d0

Truffe dello specchietto e furti in tutta Italia: confisca da 840mila euro a due coniugi di Noto - https://t.co/6ep0i7lD3N

Trieste, false fatture nel settore petrolifero: arrestati tre campani - https://t.co/h0H6KS9Ud1

Condividi con un amico