Campania

Benevento, muore in clinica dopo l’iniezione di un farmaco

 BENEVENTO. Geppino De Marco, 46 anni, di Paupisi, è morto alla clinica Santa Rita di Benevento per choc anafilattico dovuto, sembra, alla somministrazione preventiva di un antibiotico.

L’uomo, in passato truccatore nel mondo dello spettacolo e che da qualche tempo frequentava il corso di teologia nel seminario benevenano, doveva subire un intervento al menisco della gamba destra. I familiari hanno presentato una denuncia, presso la Questura e sulle modalità del decesso sono scattati i primi accertamenti della Procura, eseguiti dalla Squadra Mobile diretta da Giuseppe Moschella, che ha ascoltato i medici e sequestrato le cartelle cliniche.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Traffico di rifiuti nel Lazio: arresti a Roma, Rieti e Latina - https://t.co/gZndwb1IX2

Incidente su Catania-Messina: 3 morti, tra cui un agente Polstrada - https://t.co/jgIAU8zww5

Pescara, omicidio Alessandro Neri: 6 arresti per droga, armi ed estorsione - https://t.co/JRxv4DZvJG

Bronte, spaccio di droga: 12 arresti in operazione "Sciarotta" - https://t.co/41naJnPEmU

Condividi con un amico