Campania

Benevento, muore in clinica dopo l’iniezione di un farmaco

 BENEVENTO. Geppino De Marco, 46 anni, di Paupisi, è morto alla clinica Santa Rita di Benevento per choc anafilattico dovuto, sembra, alla somministrazione preventiva di un antibiotico.

L’uomo, in passato truccatore nel mondo dello spettacolo e che da qualche tempo frequentava il corso di teologia nel seminario benevenano, doveva subire un intervento al menisco della gamba destra. I familiari hanno presentato una denuncia, presso la Questura e sulle modalità del decesso sono scattati i primi accertamenti della Procura, eseguiti dalla Squadra Mobile diretta da Giuseppe Moschella, che ha ascoltato i medici e sequestrato le cartelle cliniche.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Novate Milanese, incendio in un deposito rifiuti di carta da macero - https://t.co/QnM8eOeZuk

Mondragone, gara rifiuti deserta. Schiappa: "Come volevasi dimostrare!" - https://t.co/2owRRjVL7H

Migranti fatti scendere da un furgone della gendarmeria francese: l'ira di Salvini - https://t.co/ujf2wIungy

Spaccio di droga nel Varesotto col "permesso" della 'Ndrangheta: 15 arresti - https://t.co/Fn2nouiICz

Condividi con un amico