Campania

Approvata proposta di legge regionale contro gli “autovelox-trappola”

 NAPOLI. Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità la proposta di legge presentata dal capogruppo di Forza Italia-Pdl, Paolo Romano, sulla regolamentazione e l’uso degli impianti di rilevamento della velocità automobilistica sulle strade campane.

“Scriviamo la parola fine allo scandalo degli autovelox-trappola. Strumenti – spiega Romano – che nella quasi totalità dei casi vengono utilizzati per rimpinguare le casse degli enti e dei gestori privati degli stessi, ma attualmente inefficaci a garantire la sicurezza sulle nostre strade e a promuoverne la relativa cultura. Certo di interpretare il sentire comune, non posso dunque che esprimere la mia più grande soddisfazione per il varo di queste norme, ringraziando anche i colleghi che unanimemente oggi in aula hanno condiviso lo spirito di questa proposta. Voglio augurarmi – conclude il consigliere regionale casertano – che il successo di questa iniziativa legislativa possa intanto incoraggiare ancor di più le autorità competenti ad intensificare le verifiche sugli impianti esistenti, a nostro avviso quasi tutti fuorilegge, e che si possa procedere a breve, laddove si riterrà opportuno, al loro sequestro”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico