Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Castel Morrone, Riello ritira le deleghe a Cappiello

Pietro Riello CASTEL MORRONE. Il primo cittadino di Castel Morrone Pietro Riello ha ritirato le deleghe a suo tempo assegnate all’oramai ex-assessore Antonio Cappiello.

Tra le fila della maggioranza c’era una vera e propria “maretta” verso l’ex delegato allo Sport, Cultura e Commercio. Una questione talmente travagliata che ha spinto i dieci consiglieri del gruppo “Rinascita morronese” ad elaborare e firmare un documento scritto con cui hanno chiesto alla fascia tricolore di Castel Morrone le dimissioni dalla carica di assessore del consigliere Cappiello. Le motivazioni addotte dal gruppo consiliare facente capo a Riello vanno ricercate nel poco attivismo dimostrato dall’ex delegato nell’ultimo periodo amministrativo, poi a condire ulteriormente la vicenda si è aggiunta anche la notizia della nomina del Cappiello a coordinatore cittadino della PdL, nomina peraltro non concordata con il primo cittadino morronese. Riello ha assunto ad interim tutte le deleghe precedentemente assegnate a Cappiello, e adesso, chiusa la pratica, ha iniziato già a pensare alla redistribuzione delle deleghe. Tra i papabili sostituti è spuntato il nome del consigliere Raffaele Riello, il quale dovrebbe occuparsi degli stessi settori precedentemente assegnati a Cappiello.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico