Aversa

Tenta di corrompere i carabinieri con banconote false: arrestato

carabinieri AVERSA. Viene fermato senza documenti e patente di guida e tenta di corrompere i carabinieri offrendogli 600 euro in contanti.

Ma i militari non solo lo ammanettano immediatamente, scoprono poco dopo che quei soldi erano pure falsi. Salvatore Del Buono, 26 anni, residente nel quartiere San Giovanni a Teduccio di Napoli, è stato quindi arrestato con l’accusa di istigazione alla corruzione e di spendita di monete false.

Durante un servizio di controllo sul territorio, nella serata di domenica, in via Gramsci, gli uomini del nucleo radiomobile fermavano il giovane a bordo di una Smart, non intestata a suo nome. Per evitare conseguenze ha estratto sei banconote da 100 euro chiedendo ai carabinieri di “chiudere un occhio”. Ma alla fine è riuscito solo a farsi chiudere le manette ai polsi. Dopo l’arresto, i militari si sono accorti che quelle banconote avevano qualcosa di strano; infatti, a seguito di accertamenti, risultavano false.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Francavilla Fontana, rapina un uomo e poi un bar: arrestato https://t.co/RIBcY8Ifc5

Napoli, fucile e bombe a mano nascosti in solaio al Rione Traiano https://t.co/STl7o6zuYW

Campania - Obiettivo "Zero Epatite C": web serie con medici e pazienti (18.10.18) https://t.co/IwSXZbfmcH

Napoletani scomparsi in Messico, i parenti occupano i binari della stazione - https://t.co/faZF0ai8xR

Condividi con un amico