Aversa

Norcia, pareggio in amichevole tra Normanna e Cisco Roma

La Normanna in ritiro a NorciaNORCIA. La prima amichevole della stagione tra Aversa Normanna e Cisco Roma termina con un pareggio a reti bianche.

Buona prova della formazione allenata da Sergio che si è mostrata all’altezza di un avversario di categoria superiore, mostrando buone trame di gioco ed un sempre crescente affiatamento di gruppo. Quasi tutti gli uomini della rosa a disposizione del tecnico granata, schierati tutti nei due tempi di gioco a rotazione, fatta eccezione per Luca Selvaggi, tenuto a riposo, Gallo e Fontana che lunedì sera rientreranno ad Aversa per fare degli accertamenti. Nonostante il lavoro effettuato nella mattinata con un pesante carico atletico e il caldo pomeridiano, l’Aversa Normanna ha tenuto bene fisicamente, sfoderando un’ottima prestazione condita da un buon possesso palla e da una buona amalgama tra i vari reparti di gioco.

Nel primo tempo di gioco, dopo dieci minuti dall’inizio, mister Sergio deve fare a meno di Sarli, schierato in coppia con Perna, che subisce una botta, senza, tuttavia allarmare, ed è costretto ad uscire a scopo esclusivamente precauzionale, sostituito da Prisco. dopo l’uscita dell’attaccante, è Perna a farsi vedere in area romana con un tiro facile preda dell’estremo difensore laziale. Passano ed è ancora il giocatore aversano a provarci con un tiro dalla distanza che, però, non centra il bersaglio. La gara resta equilibrata per tutto il resto del tempo, cambiando volto nella seconda frazione di gioco.

Nei secondi 45’, infatti, il tecnico granata cambia volto alla propria squadra, proponendo un massiccio turn-over e facendo ruotare tutti gli uomini a disposizione. Al 10’ sale in cattedra Zolfo con un pericoloso tiro dalla distanza sventato in extremis dal numero uno della Cisco Roma. Dieci minuti dopo è la traversa a negare la segnatura ad Arini il cui tentativo viene vanificato, così come al 22’ e al 25’ accade rispettivamente per Tovalieri e Perna che mancano di poco il bersaglio. La gara scorre equilibratamente fino alla fine, con l’Aversa Normanna che gestisce sapientemente il possesso palla. L’ultimo brivido arriva allo scadere, quando Del Giudice sventa con una grande parata un tiro dal limite dell’area granata.

AVERSA NORMANNA 1° tempo: Pettinari; Balestrieri, Parisi, Di Girolamo, Bertoncini; Coquin, Mariniello, Massimo, Chietti; Perna, Sarli (10’ pt Prisco). All. Sergio

AVERSA NORMANNA 2° Tempo: Del Giudice; Giannotta, Savini, Di Girolamo (26’ st Maraolo), Iannitti; Zolfo, Arini, Tovalieri, Longo; Perna (26’ st salve), Prisco. All. Sergio

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico