Aversa

Liotto: “Finalmente qualcosa inizia a muoversi”

 AVERSA. Esprime la sua soddisfazione Donato Liotto dopo aver appreso la notizia che il progetto da lui ideato è in discussione nella Commissione delle Politiche Sociali.

“Ieri sera, sono stato informato dal Capogruppo al Comune di Aversa e Consigliere Comunale della “Città della libertà”membro della Commissione Politiche Sociali Nicla Virgilio che, la commissione, sta iniziando a discutere il progetto da me ideato sul mondo della disabilità,ammalati e bisognosi “Il mio mondo..il tuo mondo”. – afferma Liotto – Questa è una bella notizia!Devo dire, che di tempo ne è passato. La mia..la nostra speranza,che la politica faccia presto, e non perda altro tempo prezioso. Intanto, chi ha bisogno aspetta un segnale e soprattutto sollievo, per una vita migliore. Dobbiamo crederci e andare avanti, speranzosi, che si diano priorità a queste tematiche rilevanti e talvolta messe sempre in secondo piano. Confido nella Commissione e di tutti i suoi componenti ad iniziare dal Presidente Nicola Andreozzi, Giovanni Marino, Mario Abate, Amedeo Cecere e Nicla Virgilio.

Li ringrazio tutti. E ringrazio la mia amica Nicla Virgilio , per la sua sagacia e perseveranza. Non è possibile che in una società civile, passino tante riforme emendamenti ecc. per beni e cose solo riguardanti la cultura,l’arte, la viabilità,piani per il commercio , finanziamenti per monumenti,strade ecc.ecc. Che sono, certamente importanti e servono a migliorare la città e la vita dei cittadini e se questo non discuto ci mancherebbe!.Ma se poniamo queste cose, di fronte a persone, che vivono gravi patologie e loro familiari conducono vite disagiate, lasciatemi dire “cosa è davvero più importante?..credo non ci sia bisogno di risposta!” Questo è il tempo di fare e agire,ne tantomeno di fare polemiche. Aversa è..e deve diventare la città della solidarietà! Io continuerò a credere sempre, in chi ci amministra. Sono certo che presto o tardi, questo progetto finalmente possa essere approvato. Spero solo di vivere tanto (scusate l’ironia) da poterlo vedere con i miei occhi. Alla fine ,come ho sempre detto, i meriti devono essere estesi a tutti coloro che si occupano con impegno di queste priorità e non certamente solo al sottoscritto. Non è possibile, che siano trascorsi 2 anni e stiamo ancora qui, a parlare senza agire .

Il Sindaco Domenico Ciaramella nella qualità di Presidente Onorario della New Dreams, – conclude Liotto – ha sempre dato il suo appoggio a questa iniziativa. Ma anch’egli ,da solo, non può fare certo miracoli. E lo ringrazierò sempre per la sua sensibilità. Come ringrazierò a nome di chi ha bisogno, tutti coloro che porteranno avanti queste iniziative atte solo per il bene di persone sofferenti. Voglio ricordare, che dal sito si può scaricare il progetto www.associazionenewdreams.it”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico