Aversa

Disagi chiusura ufficio postale, pensionati si rivolgono al Pd

Francecso Del FrancoAVERSA. Un folto gruppo di pensionati che si ritrovano nei momenti di frescura sulla panchine di piazza Vittorio Emanuele, con la chiusura della Posta di via Corcione hanno superato il limite della sopportazione e si sono rivolti ai dirigenti del Pd aversano.

Sono stati incontrati in piazza Vittorio Emanuele da Francecso Del Franco, dirigente del Pd ed ex segretario cittadino dei Ds. “Abbiamo raccolto tutte le rimostranze, dalla mancanza di pulizia della piazza, compresi anche i cumuli di erbacce tagliate e lasciate marcire sul posto, dei mancati controlli da parte della polizia municipale, ed infine dalla questione della chiusura dell’ufficio postaledi via Corcione,situazione cheper loro è di difficoltà e pericolosità estrema poichè costretti a recarsiin viale Europa o in viale Kennedy per poter pagare le bollette ma soprattutto per ritirare la pensione, con il pericolo imminente di essere derubati e magari anche subire maltrattamenti e danni fisici”.

“Non ascoltati dall’amministrazione comunale, – continua Del Franco- gli anziani si sono rivolti all’opposizione. Ora stiamo preparando interrogazioni consiliari e, a seconda dei casi, anche in interventi di ordine giudiziario, ove ce ne sarà bisogno”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico