Sant’Arpino

Calcio, nasce l’Asd “Città di Sant’Arpino”

 SANT’ARPINO. Si chiama Asd “Città di Sant’Arpino calcio”, la nuova realtà che sta nascendo nell’area atellana.

Con il benestare del primo cittadino Eugenio Di Santo, la neo nata società affiancherà, come realtà calcistica già presente sul territorio, l’Unione Atellana di Orta di Atella. Aspettando Succivo, il sodalizio santarpinese capeggiato dal noto imprenditore locale, Francesco Capone, il quale sarà affiancato da un altro grosso esponente del commercio di Sant’Arpino, Giuseppe Angelino in qualità di vicepresidente, mentre come direttore generale troviamo uno dei decani del calcio regionale, Franco Monteforte.

L’Asd Sant’Arpino, muoverà i primi passi disputando il campionato di prima categoria. La società si sta preparando per stupire i tanti affezionati che hanno fame di calcio, molte delle strategie avviate in questo periodo sono top segret, l’unica certezza è rappresentata dal nome del tecnico chiamato a guidare la rinascita calcistica del centro atellano.

La squadra, un perfetto mix tra esperienza e gioventù, sarà affidata ad Alessandro Del Prete. Il giovane allenatore, originario di Frattaminore, nel recente passato ha guidato la Real Ortese, prima in promozione sfiorando solo per un punto la vittoria del campionato nella stagione 2006/2007, e inseguito dopo il ripescaggio della Real Ortese, la magnifica salvezza nel torneo più difficile, l’eccellenza. Nella passata stagione la fortuna non è stata alleata di mister Del Prete, infatti, al comando dell’Unione Atellana, il tecnico fu rimosso dall’incarico dopo cinque giornate, pagando colpe che andavano oltre le proprie responsabilità. Intanto, prosegue con successo il memorial “Valerio Angelino”.

Il torneo riservato alla categoria juniores, si sta svolgendo in questi giorni presso l’impianto sportivo “Ludi Atellani” di Sant’Arpino. Da indiscrezioni, sembra che in occasione della finalissima annunciata per domenica 21 giugno sia prevista le presenza del presidente de comitato regionale l’avvocato Mario Colonna, e del segretario Vincenzo Pastore.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico