San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Tenta di estorcere il titolare di un bar di San Marco: arrestato

Luigi FalcoSAN MARCO EVANGELISTA. Gli agenti della Squadra Mobile di Caserta, diretti dal vicequestore Rodolfo Ruperti, hanno arrestato un 48enne di Caivano, Luigi Falco,per tentata estorsione e ricettazione.

Nel primo pomeriggio di lunedì era giunta segnalazione al 113 che a San Marco Evangelista, in via Di Vittorio, all’interno di un bar si era presentata una persona, la quale con minacce cercava di estorcere del denaro al titolare. Immediatamente gli agenti si portavano sul posto dove apprendevano dal titolare dell’esercizio commerciale che poco prima si era presentata una persona, mentre non vi erano clienti all’interno del bar, che con fare minaccioso aveva chiesto un contributo in denaro per i familiari dei “carcerati di Marcianise”.

Nel frattempo, il malvivente, sempre con fare minaccioso, sollevando la camicia, gli aveva fatto vedere il manico di una pistola di colore nero che teneva infilata nella cintura dei pantaloni, aggiungendo che se non gli avesse consegnato i soldi sarebbe passato più tardi e avrebbe incendiato il locale. Poiché erano provvidenzialmente sopraggiunti dei clienti, Falco si era allontanato velocemente salendo a bordo di un’autovettura fiat punto di colore blu.

Gli agenti si mettevano immediatamente messi alla ricerca dell’uomo. Dopo alcune decine di minuti, nei pressi della villa comunale, rintracciavano l’autovettura indicata bloccandola. Una immediata perquisizione del conducente, poi identificato in Luigi Falco, consentiva di rinvenire un oggetto di colore nero che lo stesso aveva mostrato simulando di aver una pistola.

I poliziotti accertavano, inoltre, che la Fiat Punto guidata dal 48enne era provento di furto commesso il 12 giugno scorso a danno di una signora di Casagiove.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico