Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Cennami scrive al ministro Maroni per la sede della Polstrada

PolstradaMONDRAGONE. Pur avendo messo immediatamente a disposizione e senza oneri quale nuova sede della Polstrada di Mondragone l’immobile confiscato alla criminalità organizzata ubicato presso l’area ex Idac Foods, …

… l’Ufficio Tecnico Logistico del Ministero dell’Interno ha espresso parere negativo al trasferimento. Il sindaco Achille Cennami hascritto direttamente al ministro dell’Interno Roberto Maroni per poter essere ricevuto al fine di esporre la questione di persona, unitamente ad una rappresentanza del Consiglio Comunale.
“Devo premettere – afferma il sindaco Cennami – che in materia di sicurezza e di legalità non possono e non devono esistere differenze di colore politico. Questa Amministrazione Comunale ha dato la pienza ed immediata disponibilità alla Polizia di Stato per utilizzare quale nuova sede dello storico distaccamento della Polstrada un immobile confiscato alla criminalità organizzata e ristrutturato con i fondi specifici delprogetto Polis. Ricevere oggi una risposta negativa, non molto dettagliata ed approfondita, rappresenta una battuta di arresto alla volontà di questa Città di scrollarsi di dosso un negativa fama di terra di camorra.
“Abbiamo messo a disposizione anche ulteriori fondi per rendere immediatamente utilizzabile la sede in senso operativo. – afferma l’assessore Antonio Capuano– Anche questa nostra disponibilità è caduta nel vuoto. Mi auguro che con un incontro diretto con il ministro Maroni possiamo trovare la via giusta per mantenere il presidio di Polizia a Mondragone e dare un ulteriore segnale di contrasto ai fenomeni camorristici”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico