Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Capodrise, due sedute di Consiglio per sabato 27 giugno

Giuseppe FattopaceCAPODRISE. Due sedute consiliare sabato prossimo. La prima, in seduta straordinaria, è prevista alle 11.

Si tratta di un consiglio comunale aperto a bambini e adolescenti della città di Capodrise che inaugura l’apertura del programma “rEstate ragazzi a Capodrise” e prevede tante iniziative loro dedicate. Due i punti all’ordine del giorno: il primo riguarda l’adesione del Comune di Capodrise all’iniziativa “Sindaci per l’Infanzia” promosso dall’Unicef e il secondo “Verso l’attuazione dei nove passi per una città amica dei bambini e delle bambine” (Convenzione sui diritti per l’infanzia, protocollo d’Intesa tra Anci e Unicef). L’Amministrazione retta dal sindaco Giuseppe Fattopace ha sempre promosso e favorito ogni tipo di attività a favore dei più piccoli. Un’iniziativa curata dall’assessore alle Politiche Sociali Paola Pontillo, coordinata dalla dirigente dell’Area Sociale, la dottoressa Antonia Di Giovanni, e in collaborazione con il comitato provinciale Unicef di Caserta. Al dibattito interverrà infatti anche la presidente provinciale dell’Unicef Emilia Narciso.

Il secondo consiglio comunale è previsto per le 12, con un unico punto all’Odg: riduzione Organismi Collegiali anno 2009, provvedimenti. (art.96 del d.lgs. n. 267/2000). Alle 21 in Piazza Casa Fusco è invece prevista la manifestazione “La bella della Campania”, evento patrocinato dal Comune di Capodrise. Tante ragazze gareggeranno per contendersi il titolo di “La bella d’Italia”. Le ragazze verranno selezionate da una giuria e il sindaco Giuseppe Fattopace premierà la vincitrice. Promotore e organizzatore dell’evento Roberto Caropreso , titolare di “Cierre gioielli Group” , sponsor nazionale dell’evento stesso. Hanno collaborato alla realizzazione dell’evento l’assessore alla Protezione Civile Silvano Ferraro e Antonio Garofalo. Presenteranno la manifestazione Flavio Sly e Lorella Troise.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico