Maddaloni - Valle di Maddaloni

Scarico abusivo di rifiuti, arrestato giovane maddalonese

 MADDALONI. Continua l’impegno dei Carabinieri di Maddaloni per contrastare una grave piaga che affligge il territorio campano: lo scarico abusivo di rifiuti.

Nel pomeriggio del 5 giugno,i militari del Nucleo operativo di Maddalonihanno tratto in arresto Filippo Sasso, 22enne di Maddaloni, per violazione della normativa sui rifiuti.
I carabinieri si sono recati in via Ponte Garitta, nell’area rurale nei pressi di via Ficucella, ove capita che vengano scaricati abusivamente dei rifiuti ingombranti o speciali.
Nel corso del servizio di pattuglia hanno sorpreso Sasso mentre, da un camion, scaricavadei rifiuti ai margini della strada, aggiungendoli a quelli preesistenti e già abusivamente depositati in quella zona.
All’esito del controllo il giovane è stato invitato a ricaricare sul proprio mezzo i rifiuti che aveva lasciato in strada, consistenti in materiale plastico di vario tipo, vale a dire rifiuti rientranti nelle categorie dei rifiutispeciali altamente inquinanti.
Il mezzo ed il materiale ivi contenuto sono stati posti sotto sequestro, mentre il ragazzo è stato dichiarato in arresto e nella mattinata di sabato sarà celebrato il rito direttissimo. L’area, adibita a discarica abusiva,è stata segnalata al Comune affinchè provveda alla bonifica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico