Italia

Palermo, abusò del suo alunno: insegnante condannata a 5 anni

 PALERMO. È stata condannata a cinque anni di carcere dal tribunale di Palermo l’insegnante Giulia Scotto Di Frega, 40 anni, accusata di violenza sessuale su un minore.

I fatti,che risalgono ormai a diversi anni fa, avvennero a Terrasini, in provincia di Palermo.

L’insegnante, allora poco meno che trentenne, iniziò ad avere rapporti con un suo alunno di appena 10 anni, a cui dava lezioni private. La frequentazione fra i due durò per circa cinque anni, ma la cosa strana è che la donna al tempo stesso aveva una relazione con il padre del bambino. Fu proprio quest’ultimo a scoprire la relazionetra la donna e il figlio. La sentenza è stata pronunciata dal collegio presieduto da Bruno Fasciana, a conclusione di un processo durato oltre due anni. La professoressa dovrà risarcire il danno alla madre del ragazzo, costituitasi parte civile.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico