Italia

Mafia, arrestati cognato e sorella del boss Madonia

CALTANISSETTA. I Carabinieri del Ros, insieme ai colleghi del Comando Provinciale di Caltanissetta, hanno arrestato i coniugi Giuseppe Lombardo, 75 anni, e Madonia Maria Stella, 74, rispettivamente cognato e sorella di Giuseppe Madonia, boss al vertice di Cosa Nostra nissena.

Il provvedimento è scattato in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla procura generale presso la Corte d’Appello di Caltanissetta, dopo il no al ricorso in Cassazione, presentato a seguito della condanna in appello del novembre 2008.
Entrambi i coniugi facevano parte dell’organizzazione criminale capeggiata da Giuseppe Madonia, alias Piddu, boss legato al padrino Bernardo Provenzano.
Pesanti sono state le condanne. Lombardo, è stato condannato a 24 anni di reclusione per i reati di associazione di tipo mafioso, traffico di sostanze stupefacenti e falsificazione-spendita di monete contraffatte, mentre sua moglie, è stata condannata a 7 anni di reclusione perché ritenuta responsabile di associazione di tipo mafioso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico