Italia

Il Pdl barcolla ma non molla. Amministrative e comunali: ecco i risultati

 Il week-end di voto, appena trascorso, ha decretato la vittoria massiccia del Popolo della Libertà che ha conquistato l’Italia da Nord a Sud sia per le elezioni europee che provinciali.

Il centrodestra non è decollato raggiungendo il 35,26 contro il 26,13 del Partito Democratico, ma le elezioni per il Parlamento Europeo sono state motivo di riscossa per i partiti “minori” come la Lega che ha registrato un ottimo 10,20%, l’Italia dei Valori con la percentuale dell’8 e, infine, l’Unione di Centro con il 6,51%. La sorpresa di questo turn over elettorale arriva dal voto per il rinnovo di 4.281 comuni e 62 province che hanno decretato un’inversione di tendenza nel panorama politico italiano. Il Pdl e la Lega, infatti, hanno conquistato province e comuni da nord a sud e il Pd contiene a fatica l’avanzata mantenendo, seppur a fatica, le roccaforti di sinistra ma perdendo regioni storiche come Umbria e Marche. I risultati definitivi per le elezioni provinciali decretano 25 province per il centrodestra di cui 15 passate dal Pd al Pdl, 14 per il centrosinistra e 22 che andranno al ballottaggio.

LOMBARDIA. Ballottaggio nella provincia di Milano. Cambio della guardia alla Provincia di Lecco, a Lodi, a Sondrio. Per la neonata Provincia di Monza e della Brianza vittoria del candidato del Pdl. Idem per Bergamo dove il Pdl conquista anche le comunali. Il Popolo della Libertà conquista Sondrio, Lecco, Brescia, Cremona Lodi e Pavia.

PIEMONTE. Ballottaggio per la provincia di Torino. Vittoria del centrodestra a Novara, Cuneo, Verbania, Biella e alla provincia di Verbano-Cusio-Ossola.

VENETO. Vittoria netta della Lega che conquista Padova, Verona, mentre andranno al ballottaggio la Provincia di Rovigo e quella di Belluno.

FRIULI VENEZIA GIULIA. Il centrodestra si aggiudica la Provincia di Pordenone.



EMILIA ROMAGNA. Sorpasso del Pdl sul Pd che conquista la provincia di Piacenza. Vittoria del Pd alla provincia di Bologna, Modena e Reggio Emilia. Sarà ballottaggio invece a Ferrara, anche per le comunali.

TOSCANA. Ballottaggio per le comunali di Firenze. Vittoria del centrosinistra per la provincia di Firenze, Pisa e Siena. Ballottaggio nelle province di Arezzo, Prato e Pistoia.


UMBRIA. Vittoria del centrosinistra per la provincia e il comune di Perugia e la provincia di Terni.



MARCHE. Ballottaggio per le comunali di Ancona e Fermo e per la provincia di Ascoli Piceno. Al comune di Pesaro l’ha spuntata il Pd.


ABRUZZO. Il Pdl conquista le province di Pescara, Teramo e Chieti e i comuni di Pescara e Teramo.

MOLISE. Vittoria del centrodestra per le comunali di Campobasso.

CAMPANIA. Inversione di rotta per le province di Napoli, Salerno e Avellino che passano nelle mani del centrodestra. Ballottaggio per le comunali ad Avellino.


PUGLIA. La provincia di Bari è stata conquistata dal Pdl, mentre sarà ballottaggio a Foggia, a Taranto e a Lecce.

BASILICATA. Potenza e Matera restano roccaforti del Partito Democratico.


CALABRIA. Sarà un ballottaggio a decidere la presidenza delle province di Cosenza e Crotone.



SICILIA. Ballottaggio al comune di Caltanissetta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico