Italia

Berlusconi: “Io al 61% di gradimento, un record”

Silvio Berlusconi ROMA. “Il mio indice di gradimento è al 61% nonostante tutto quello che si scrive e che si dice in questi giorni. E’ un record assoluto in Occidente”.

Lo afferma il premier Silvio Berlusconi intervenendo all’assemblea di Farmindustria all’Aquila. Il presidente del Consiglio ha affrontato diversi temi, a partire dall’emergenza terremoto in Abruzzo: “L’unica nota fortemente negativa – ha detto – è la scossa dell’altra sera, del 4,5. Quasi mille persone sono ritornate nelle tende e non si possono accelerare i rientri nelle abitazioni”. Berlusconi ha però ribadito che “nessun aquilano deve avere paura che lo Stato si tirerà indietro rispetto a ragionevoli richieste. Il Governo si è impegnato a rispondere e non ci saranno dei no. Le seconde case saranno ricostruite dallo Stato al cento per cento”. E ha poi invitato gli amministratori abruzzesi a “non preoccuparsi se dal Parlamento non uscirà un provvedimento proprio come lo avrebbero voluto”.

A proposito del G8, che si terrà proprio a L’Aquila, ha spiegato: “Questa notte ho concluso il lavoro dei contenuti per il vertice mondiale. Sarà un G8 delle regole. Noi abbiamo messo a punto un codice di regole per il mondo finanziario. Non lo approveremo ora, ma sarà uno testo importante”.

Sulla crisi economica, il leader del Pd ha annunciato “un decreto che terrà conto delle esigenze delle imprese. Non è facile fare tutto, perché servono i soldi e bisogna mettersi le mani in tasca. Ma ci impegneremo. Intanto, – ha sottolineato – contro la crisi serve ottimismo”.

Infine, l’annuncio sul prossimo ministro della Sanità, che sarà Ferruccio Fazio. “Vogliamo ridare a questo ministero il rango che merita”, ha detto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico