Italia

Bari, muore per emorragia da aborto spontaneo

 BARI. Una donna russa di 45 anni, badante in prova nell’abitazione di un’anziana a Torre a Mare (Bari), è stata trovata morta in casa, a causa di una forte emorragia seguita ad un aborto spontaneo.

Da quanto si è appreso, la donna avrebbe raccolto il sangue che perdeva in una bacinella trovata dagli investigatori nella sua camera da letto. Poi, probabilmente, è uscita dalla stanza per andare in bagno ma è stata colta da malore ed è caduta per terra, in seguito alla forte perdita di sangue.

A chiamare i carabinieri il figlio dell’anziana che ha anche riferito che la 45enne, prima di giungere a Torre a Mare, aveva vissuto per un periodo a Mola di Bari. Ora i militari stanno cercando di rintracciare amici e parenti della donna.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico