Home

Kakà divorzia dal Milan: è ufficiale il suo passaggio al Real Madr

Kakà Le indiscrezioni dei giorni scorsi sono state confermate: Kaka è un giocatore del Real Madrid.

Il brasiliano ha firmato un contratto per le prossime sei stagioni. Al Milan vanno 68 milioni di euro, mentre al giocatore un contratto faraonico da 10 milioni di euro l’anno. Il Milan non aveva mai passato una crisi come quella che sta attraversando ora, è stata la prima volta che la società ha pensato di vendere un giocatore. “La crisi economica ha colpito anche il calcio, i soldi del mio trasferimento possono aiutare la società a superare questo momento difficile ed a costruire un futuro ancora più importante. So che i tifosi sono tristi. Loro piangono, io piango. Al Milan devo tutto: mi ha portato in Europa costruendomi attorno un progetto calcistico e mi ha aiutato a diventare il numero uno al mondo con la conquista del Pallone d’oro. Con Berlusconi ho avuto un ottimo rapporto e con Galliani c’è sempre stata chiarezza e onestà, a gennaio abbiamo deciso insieme di rifiutare l’offerta del Manchester City. Con il club rossonero finisce il rapporto professionale, ma quello sentimentale resterà per sempre. Lascio tanti amici come Gattuso, Nesta, Seedorf e Ronaldinho. Alcuni di loro mi hanno aiutato a diventare Kakà. La mia eredità va a Pato, è l’uomo giusto per il presente e per il futuro. Leonardo dimostrerà di essere un grande allenatore. Auguro al Milan di vincere lo scudetto e tutto il resto, tranne la Champions che proverò a vincere con il Real”. Intanto non si arresta l’entusiasmo dei tifosi madrileni, infatti il presidente Florentino Perez ha promesso che ora farà il tutto per tutto per arrivare a Cristiano Ronaldo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico