Home

Confederation al Brasile, Usa battuti in rimonta 3 a 2

Brasile campione della Confederation

La favola Usa svanisce al minuto 84 quando Lucio di testa
infila Howard. 

 

Finisce praticamente qui la cronaca di una partita che ha visto gli
Stati Uniti portarsi in doppio vantaggio grazie ai gol di Dempsey che di destro
batte Julio Cesar su cross di Spector e di Donovan che sfrutta un contropiede
pungente. Si va negli spogliatoi con gli yankee in vantaggio di due reti. Non passa
nemmeno un minuto della ripresa che Luis Fabiano gira di destro in gol un
passaggio di Maicon. Gli attacchi dei brasiliani si fanno insistenti, ma le
mani di Howard sembrano parare tutto. Al minuto 74’ travolgente azione di Kakà
dalla sinistra cross al centro, destro al volo di Robinho traversa e Luis
Fabiano insacca da due passi. Passano 10 minuti e, su angolo di Elano, Lucio
svetta su tutti e ribalta il risultato chiudendo la partita sul 3 a 2. Gli Usa al cospetto della corazzata Brasile
possono solo rammaricarsi del non aver gestito i due gol di vantaggio. 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico