Gricignano

Tre giorni per la cultura…e per il rock

Tre giorni per la culturaGRICIGNANO. La prima delle tre giornate dedicate alla cultura è iniziata. Molte le iniziative messe al centro della manifestazione organizzata dall’associazione “CamUrrà”, nella suggestiva area agreste di Gricignano in località Santa Maria a Piro. video

Mostre fotografiche, dove giovani e anziani hanno avuto l’opportunità di fare un salto tra i ricordi del passato riconoscendo, tra le tante foto affisse, parenti vicini e lontani amici e conoscenti e tra alcune persone non si nascondeva l’emozione e la commozione guardando qualche fotografia in “particolare”.

Esposti anche attrezzi per la lavorazione della terra, mestiere principale di questi luoghi, abbinati a sfilate varie di abiti tradizionali del tempo. Discreto l’afflusso di persone intenti a ricordare pezzi di vita passata ma sempre vivi nella mente e nei ricordi.

Guido Della GattaOvviamente in una così tranquilla e suggestiva cornice di serenità non poteva mancare qualche imprevisto. In serata la programmazione era dedicata alle esibizioni di alcuni gruppi musicali tra i quali alcuni folkloristici. Il sound check, la fase in cui si provano gli strumenti, attrezzature varie e volumi, “solitamente” si usa farlo nel pomeriggio, in modo da evitare (quello che si è verificato poi!) problemi tecnici, e non alle 22. Grazie al “service”, ai “fonici” e ai “tecnici del suono” che hanno reso possibile tutto ciò. Una serata iniziata con toni leggermente tesi, tanto che le persone cominciavano ad andare via proprio a causa dell’inizio che non arrivava mai delle esibizioni musicali. Ma nonostante tutto “ce l’abbiamo fatta!”, questa è stata l’espressione di Enzo Castello, voce del gruppo “Guido la band”, primo gruppo a salire sul palco insieme a Rino Carusone alle tastiere, Guido Della Gatta alla chitarra, Michele Mauriello al basso e Giuseppe Bortone alla batteria, i quali hanno deliziato le orecchie del pubblico presente “rimasto” con vari brani di musica italiana ed internazionale.

A seguire un gruppo di musica folk che ha eseguito dei classici, anche napoletani in chiave riarrangiata.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico