Matese

Smaltiva rifiuti speciali pericolosi, arrestato 45enne di Piedimonte

carabinieriPIEDIMONTE MATESE. I carabinieri della compagnia di Piedimonte Matese, agli ordini del capitano Vitiello, hanno tratto in arresto Giuseppe Luciani, 45 anni, del posto, per il reato di deposito e smaltimento illecito di rifiuti speciali pericolosi.

Luciani depositava su un terreno ampio circa mille metri quadrati, di sua proprietà, situato in via Provinciale Vergine, vari rifiuti speciali consistenti in carcasse e parti di autoveicoli, pneumatici, rottami ferrosi, materiale elettrico, fusti e filtri olio motore esausti, in assenza delle prescritte autorizzazioni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico