Cesa

“Teatri della legalità” premia la Direzione Didattica di Cesa

Adriana MincioneCESA. La scuola elementare di Cesa, diretta dalla dottoressa Adriana Mincione, trionfa alla rassegna regionale “Teatri della legalità”, sottotitolo: “Fatto a Scuola”.

La manifestazione premia il protagonismo dei giovani e delle scuole nella costruzione di un consapevole impegno civile e quindi, tutti quei spettacoli realizzati dalle Scuole della Regione Campania sui temi della Legalità nell’ambito del progetto “Scuole Aperte”, promosso dall’assessorato regionale all’istruzione e formazione detenuto da Corrado Gabriele.

I giovani, discenti della direzione didattica di Cesa, si sono imposti all’attenzione generale, riscuotendo il plauso del pubblico e degli esperti, con lo spettacolo dal titolo “Un mondo libero per un mondo nuovo”, la cui regia è stata curata da Gennaro Capasso. Proprio Capasso cura, in qualità di esperto esterno, il laboratorio di teatro, ispirato ai valori della legalità e dell’impegno civile, attivato presso la direzione didattica ‘Rodari’ nell’ambito di “Scuole Aperte”.

Oltre al laboratorio di teatro sono numerose le attività che si sono tenute nel corso dell’anno grazie all’iniziativa regionale che ha consentito di aprire la scuola di pomeriggio, dal mese di ottobre 2008 fino a giugno 2009, offrendo ai discenti nuove opportunità formative.

La scuola di Cesa, per quanto attiene il progetto regionale, è coordinata dall’insegnate Carolina Levita e seguita dalla dottoressa Santina Dell’Aversana, responsabile di Scuole Aperte per la Provincia di Caserta, che proprio ultimamente in una manifestazione pubblica ha sottolineato lo splendido e prezioso lavoro che si sta facendo nella scuola del piccolo centro dell’agro aversano.

“Questa scuola e motivo di orgoglio per tutti noi. – hanno sottolineato all’unisono il sindaco Vincenzo De Angelis e l’assessore all’istruzione del Comune di Cesa Stefano Verde – Questo premio è il coronamento di un lavoro ben fatto da tutti. Ringraziamo il dirigente scolastico dottoressa Mincione che ha portato nell’istituzione scolastica locale una straordinario vivacità e un prezioso rinnovamento, il corpo docenti e non docenti, la dottoressa Dell’Aversana che segue con passione e amore il progetto Scuole Aperte, l’assessore Gabriele che crede profondamente nel valore della cultura e della formazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico