Caserta

“Street…Stritt”, tornano notti bianche a Caserta

 CASERTA. Tornano le ‘notti bianche’ dello Street…Stritt e per il secondo anno l’arte riporta la gente in strada a Caserta.

Anche quest’anno, a conclusione della lunga attività invernale, il festival ideato ed organizzato dall’associazione Do Not Disturb in collaborazione con Arci Caserta, sottrarrà il centro storico alle auto e lo restituirà alla città nei giorni 1-2-3 luglio dalle ore 19 alle ore 24.

 Tremila le persone che lo scorso anno hanno affollato via San Carlo, Piazza Duomo e le strade circostanti, nella tre giorni di musica, scultura, pittura e fotografia.

Per l’edizione 2009, anche grazie al patrocinio del Comune e all’aiuto dei commercianti di via San Carlo, saranno più del doppio gli artisti che si alterneranno sui cinque palchi allestiti lungo la storica strada che ormai rappresenta uno dei principali teatri della movida casertana.

Ad aprire la rassegna, il 1 luglio alle ore 19.00, saranno gli Uncleman & The Pueblo Horns, a seguire i Disappearing One, The Dolly Dixie Band, Umile Sommo Trio. Nella seconda giornata del festival si esibiranno I-Denia, Potlatch, Sarandonga, e Analogic Friends.

 Il gran finale è previsto per venerdì 3 luglio con Vinyl Gianpy e Michele Scalera Trio, in attesa della conclusione con la band calabrese dei Taranta Terapy, che con la loro sperimentazione tra musica elettronica, rock e folk tradizionale del sud Italia porteranno i balli delle terre meridionali nelle strade casertane.

Band attiva dal 2002, i Taranta Terapy proporranno in occasione dell Street..Stritt i lavori contenuti nell’ultima loro opera ‘MaediterraneaMente’ e i brani che in 7 anni di musica li hanno resi noti al pubblico. Non solo musica ma anche arti visive allo Street…Stritt, infatti sono stati invitati a prendere parte all’iniziativa molti artisti casertani che “omaggeranno” la strada delle loro opere e delle loro performance.

Novità assoluta dell’edizione 2009 dello Street…Stritt sarà la presenza dei ragazzi di Radiossina, la web radio libera, indipendente e comunitaria nata all’interno del Laboratorio Sociale Millepiani di Caserta, che senza soluzione di continuità saranno presenti sui palchi allestiti lungo la strada per movimentare le serate del festival.

STREET…STRITT’ 2009

PROGRAMMA

MER. 1 LUGLIO

h. 19:00/24:00

ü Uncleman & The Pueblo Horns

ü Disappearing One

ü The Dolly Dixie Band

ü Umile Sommo Trio

ü Radiossina

GIO. 2 LUGLIO

h. 19:00/24:00

ü I-Denia

ü Potlatch: Homo Ludens

ü Sarandonga

ü Analogic Friends

ü Radiossina

VEN. 3 LUGLIO

h. 19:00/22:30

ü Vinyl Gianpy

ü Michele Scalera Trio

ü Radiossina

h. 22:30/00:00
ü Taranta Terapy

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico